LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA.
I RISULTATI

Reggiomediterranea sempre al comando a punteggio pieno nel campionato di Eccellenza: oggi l’ottava vittoria contro il Gioiosa tra le mura amiche. Ad una lunghezza il Locri, a tre il Sersale e a -4 a quota 12 Morrone Cosenza e Paolana.

I granata di mister Infusino hanno battuto 3-1 l’Acri nell’atteso derby cosentino. Grandi numeri per la Morrone, al quarto successo stagionale (secondo consecutivo) e con il migliore attacco del campionato (17 reti in 6 partite). Il bomber Alfredo Trombino è il man of the match: segna una irresistibile tripletta al 7′, al 18′ – direttamente su calcio di punizione – e al 28′ del primo tempo. Il centravanti granata è incontenibile e fa valere sia tecnica che potenza: per lui 8 reti e primato nella classifica dei cannonieri. Nella ripresa i granata gestiscono il vantaggio; per l’Acri la magra consolazione del gol della bandiera di Bertini al 41′ del primo tempo.

Trombino, classe 1997, grandi qualità tecniche e fisico da corazziere, è un prodotto del vivaio della Popilbianco e dopo l’esperienza con il settore giovanile del Cosenza Calcio, dal 2019 gioca con la Morrone.

Sorride anche la Paolana, che supera al Tarsitano per 3-1 il Soriano. I ragazzi di Pellicori sbloccano la gara con un gol del difensore centrale Fabio De Nisi e raddoppiano con l’attaccante Caruso. Si va al riposo sul 2-0 e nella ripresa arriva il gol di Curcio a chiudere definitivamente i conti. Nel finale il gol del 3-1 di Pesce

Commenti