di Francesco Maria Storino  (Gazzetta del sud)

Dopo 101 anni vanno via dal convento dedicato a San Francesco di Paola i padri passionisti. La congregazione dei padri che propagano la passione di Gesù per mezzo di missioni e sacri ministeri abbandona Fuscaldo. Erano giunti in paese nel lontano 1919. Da qualche tempo era rimasto solo il superiore, padre Firmus, che però a breve dovrebbe trasferirsi in Sicilia. L’ultima messa per il saluto ai fedeli è prevista domenica prossima.

Commenti