Le opposizioni consiliari di Guardia Piemontese e Acquappesa hanno protocollato una richiesta di accesso agli atti al responsabile facente funzione del settore tecnico di Guardia a riguardo delle Terme Luigiane, dopo la proroga al termine di presentazione delle offerte a riguardo dell’avviso esplorativo.

I consiglieri  Sandra Ricco, Mauro Avolio, Antonella D’Angelis, Andrea Muglia e Francesco Pietramala chiedono nello specifico se la proroga è stata richiesta da una delle ditte, nonché l’elenco delle ditte partecipanti alla procedura negoziata e di quelle partecipanti all’avviso esplorativo.

Commenti