Calabria corrotta, anche sui fondi destinati ai teatri calabresi indaga la Procura

0
290

La Procura della Repubblica di Catanzaro avrebbe aperto un’inchiesta sulla gestione da parte della Regione Calabria dei fondi destinati nel 2016 ai circuiti teatrali regionali. Nell’inchiesta ci sarebbero anche degli indagati. Il reato che verrebbe ipotizzato é la turbata libertà degli incanti continuata ed in concorso, presupponendo dunque presunti favoritismi nell’assegnazione dei fondi. L’inchiesta sarebbe scaturita dagli esposti presentati dai titolari di alcune delle compagnie teatrali escluse dai finanziamenti.


Commenti