Di Francesco Maria Storino

catania, mafia, Anna Lisa Urzì, nicola gratteri, Santo Musumeci, Sicilia, Cronaca

Uniti per Gratteri. Anche Catania si mobilita a sostegno del procuratore di Catanzaro. Per non abbassare la guardia contro le mafie un presidio organizzato tramite il passaparola si è tenuto questa mattina in piazza Università a Catania.

L’evento è stato lanciato, principalmente attraverso Facebook, da due cittadini, Anna Lisa Urzì  e Santo Musumeci. A chi ha preso parte al presidio è stato chiesto dagli organizzatori come elemento dimostrativo di portare un libro e non bandiere.

“Dobbiamo essere grati a Nicola Gratteri – è stato affermato – e non abbassare la guardia”. Alla manifestazione ha preso parte anche la federazione sociale Usb Catania.

Commenti