Paola, lavori in corso per la seconda biblioteca al Santuario di San Francesco

0
193

La realizzazione del Museo e delle Biblioteche del Santuario di San Francesco di Paola ha avuto origine da un’idea strategica dei Minimi – attraverso la spinta virtuosa di Padre Gregorio Colatorti – che sempre abbiamo sostenuto perché convinti che custodire e tutelare opere d’arte sia- per chi rappresenta le istituzioni – la vera missione. Si trattava di costruire una “fabbrica della durata”, come oggi definisce i musei e le biblioteche il più grande architetto italiano che è Renzo Piano. Una fabbrica della durata che custodisse opere e le consegnasse a una dimensione fuori dal tempo. Una fabbrica di curiosità e di coscienza critica ma anche di bellezza che è la naturale aspirazione del genere umano.


Dopo l’inaugurazione della prima biblioteca e il finanziamento del Museo, si sta procedendo verso la conclusione dei lavori della seconda biblioteca anch’essa, al pari della prima, suggestiva e preziosa.
Il Santuario, dunque, si doterà di opere culturali che vivranno in eterno.

Commenti