L’Ass. Orfeo Stillo di Paola si esibirá a Milano, a casa Verdi (Festival Rossini)

0
74

Martedì 16 Ottobre alle ore 16.00 alcuni vincitori del XV Concorso Lirico Internazionale S. Francesco di Paola, evento storicizzato della Regione Calabria organizzato dall’ Associazione Musicale Orfeo Stillo – sodalizio pluripremiato che sin dall’anno di fondazione, il 1986, si è sempre dedicato con successo ad attività di divulgazione, produzione, alta formazione e promozione musicale tra le quali il Concorso lirico la cui XV edizione si è tenuta presso il Teatro di Tradizione A. Rendano di Cosenzanello scorso mese di Marzo – si sono esibiti, accompagnati al pianoforte dal M° Luigi Stillo, Direttore Artistico del Concorso e dell’omonima Associazione, presso il Salone d’onore di Casa Verdi, in un’atmosfera magica e dinanzi ad un meraviglioso pubblico. L’evento è stato inserito nel prestigioso cartellone Festival Rossini 150 Milano dedicato alle celebrazioni rossiniane che si è svolto dal 9 al 19 Ottobre a cui hanno preso parte le massime istituzioni musicali milanesi: il Conservatorio di Musica G. Verdi, in qualità di capofila, l’Accademia del Teatro alla Scala, l’Accademia di Belle Arti di Brera, La Verdi – Orchestra Sinfonica e Coro, la Civica scuola di teatro Paolo Grassi, il Teatro Carcano, l’ Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” del Rossini Opera Festival, l’Associazione Ghislieri musica, il Consolato generale di Francia, il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra.

Protagonisti del concerto dal titolo “Rossini, Verdi e…dintorni”, il soprano francese Marie-Pierre Roy, il soprano catanzarese Georgia Teodoro, il tenore coreano Sungbaek Franco Park ed il baritono veronese Simone Marchesini, hanno eseguito un programma molto apprezzato che ha visto l’interpretazione delle più belle arie d’opera del melodramma italiano.

Una grande soddisfazione per l’Associazione Stillo inserita nell’importante cartellone e grande emozione per tutti che hanno potuto grazie al concerto offerto ai vincitori dalla Fondazione Casa Verdi esibirsi in un luogo simbolo per i musicisti fondato dal grande M° Giuseppe Verdi, dove tra l’altro riposano le sue spoglie mortali e dove sono visitabili alcuni ambienti con suoi cimeli tra cui il pianoforte su cui ha composto tutte le opere da Aida in avanti fino alla sua morte.

Questo prestigioso concerto rappresentava uno dei numerosi premi assegnati al Concorso dalla prestigiosa giuria che era composta dal Direttore Artistico dell’Associazione nelle vesti di Presidente, il M° Luigi Stillo, il Presidente dell’Aslico di Milano/Teatro Sociale di Como ed il Direttore Generale, rispettivamente, il M° Dott.ssa Fedora Sorrentino e il Dott. Giovanni Vegeto, il Direttore D’Orchestra, Direttore Principale ed Artistico dell’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro, il M° Daniele Agiman, il Direttore Artistico del Teatro G. Verdi di Pisa, il M° Stefano Vizioli, il soprano Cinzia Forte ed il critico musicale Dott. Danilo Boaretto direttore di OperaClick .

Ulteriori premi sono stati messi in palio dall’Associazione Stillo e dagli importanti partner del Concorso: Aslico di Milano – Teatro Sociale di ComoAssociazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano,Fondazione Resonnance di Roma, Fabbrica Young Artist Program – Teatro dell’Opera di Roma, Mascagni Opera Studio – Fondazione Teatro Goldoni di Livorno, Associazione Tropea musica, e appunto Fondazione Casa Verdi di Milano, che hanno consentito ai giovani vincitori di incrementare la loro carriera grazie a borse di studio in denaro, scritture artistiche, masterclass e concerti.

Tanti i partecipanti al Concorso provenienti da tutte le regioni italiane e da molti paesi stranieri (Corea, Giappone, Russia, Francia, Germania, Kirzighistan, etc.).

Grande attenzione si è avuta anche dalla stampa specializzata e da televisioni e radio in particolare dalla Rai con servizi nei TG di Rai 1, Rai News 24 e Rai 3.

Il direttore organizzativo dott.ssa Giusy Ferrara che ha presentato il concerto di Casa Verdi si è detta estremamente soddisfatta ringraziando tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Un ringraziamento particolare lo ha rivolto al M° Daniele Agiman,che ha voluto l’evento tra gli appuntamenti del Festival 150 Rossini Milano di cui è coordinatore artistico per il Comitato Nazionale delle celebrazioni rossiniane, la dott.ssa Bianca Maria Longoni che ha fatto da tramite con la Fondazione – che prontamente ha deciso di ospitare i giovani vincitori del Concorso presso Casa Verdi, dove sono passati e continuano ancora oggi, grandissimi musicisti soprattutto del magico mondo dell’opera – e al Conservatorio di Musica di Milano istituzione che ha coordinato il Festival nelle persone del Direttore M° Cristina Frosini e della responsabile dell’ufficio stampa dott.ssa Raffaella Valsecchi.

L’Associazione è già al lavoro per la prossima edizione, la XVI del Concorso Lirico Internazionale San Francesco di Paola che si terrà sempre nel mese di Marzo 2019 al Teatro Rendano di Cosenza.

Commenti