Sono giorni particolarmente roventi quelli vissuti nel cuore della città di Paola. Nel quartiere popolare in via Carlo Cattaneo, due gravissimi episodi si sono registrati a distanza di poco tempo. Sul caso stanno indagando gli uomini della Polizia di Stato del commissariato guidato da Giuseppe Zanfini. Un’auto appartenente ad una persona già nota alle forze dell’ordine è stata data alle fiamme, mentre una testa di capretto è stata fatta rinvenire sul parabrezza di un’altra vettura, appartenente a una donna, madre di tre figli, sposata con un soggetto, anch’egli con precedenti. Due fatti sui quali gli investigatori dovranno far luce.

Commenti