Mongrassano (Cs) irregolaritá nei lavori, stop impianto eolico

0
148

Il Ministero per i Beni e le Attività culturali ha rilevato diverse irregolarità nel procedimento che riguarda la costruzione di un parco eolico in contrada “Aria del Vento” di Mongrassano (Cosenza), già autorizzato dalla Regione Calabria, e ne ha sospeso la realizzazione.

Lo comunica il Gruppo Ambiente e Territorio, comitato di cittadini che da mesi lotta contro la costruzione dell’impianto. Il comitato sottolinea che il Ministero si è mosso «in accoglimento delle circostanziate e motivate richieste avanzate dal suddetto gruppo», che lamenta turbative all’ambiente e al paesaggio. Il comitato riunisce abitanti di Mongrassano, Cervicati e San Marco Argentano, che si battono per la realizzazione degli impianti, che constano di sei torri eoliche alte circa 150 metri.

Commenti