Grave intimidazione a candidato a sindaco in provincia di Cosenza

0
500

Persone non identificate hanno squarciato, a scopo intimidatorio, due pneumatici dell’auto in uso al candidato sindaco di Corigliano Rossano, Falvio Stasi, in corsa per le elezioni amministrative del 26 maggio. L’auto danneggiata è intestata al padre di Stasi, ma è in uso allo stesso candidato sindaco, impegnato nella campagna elettorale per le prime elezioni nel popoloso comune del Cosentino nato dalla fusione dei due centri originari.

Circa due settimane fa, Stasi aveva trovato forate due gomme dell’auto intestata a lui, ma non aveva dato importanza all’episodio. “Vorrei – ha detto il candidato sindaco Stasi – che l’attenzione si focalizzasse sui contenuti della campagna elettorale e non su questi gesti. Questo atto non intorbidisce la campagna elettorale”. Stasi ha reso noto che, nelle prossime ore, presenterà denuncia alla Polizia di Stato.

Commenti