Lettere alla redazione “A Fuscaldo le cooperative buone a far lavorare chi si droga e chi rompe u c…”

    0
    997

    Riceviamo e Pubblichiamo

     

    Gentile redazione.

    Leggo i vostri articoli e quelli delle altre testate sul “Modello Fuscaldo” e la melma che sta emergendo puzza piú di quella che i big ( Che restano in Carcere, Ramundo, Cavaliere, Fuscaldo e Fernandez ) gettavano addosso a noi Fuscaldesi, che non eravamo parte del cerchio magico, quando facevano piovere e scampare, prima dell’arresto.

    Si sono mangiati i soldi, tra di loro, gli affidamenti diretti fischiavano a suon di migliaia di Euro.

    Ci hanno mangiato tutti.

    I fuscaldesi, i Paolani, i Rossanesi, i Cosentini.

    Fuscaldo era una pappatoia, per chi faceva parte del loro modello.

    Io ho un figlio, di anni 25, diplomato, non ha proseguito gli studi.

    Si arrangia alla giornata come può.

    Ho chiesto all’epoca, se potesse, entrare a lavorare nella cooperativa, per la pulizia dell’ambiente, spiaggia o strade, non faceva lo stesso.

    La mia di richiesta, come prevedevo, è stata inascoltata, ma ci ho provato lo stesso. Tanto questi la faccia ce l’hanno tosta piú del marmo. Quindi…

    Dalle intercettazioni pubblicate evince ora che il politico locale, oggi in galera, che si sentiva Dio in Terra e quel Fernandez discutevano delle cooperative e che in queste dovevano lavorare quelli che si drogano, che fumano, che accendono macchine, villette e che rumpan u c….o.

    Bene!

    Mi chiedo: Si tratta di gente disagiata socialmente? Perchè fanno comodo alle coop. Di tipo B, e lo sappiamo tutti.

    Però, mio figlio che non beve, o quantomeno non rompe le scatole, perchè un’educazione la ha ,non può lavorarci, mentre questi soggetti si.

    Anzi… Devono lavorarci secondo loro!!

     

    Qui dobbiamo tracciare una linea precisa: Chi delinque, deve essere denunciato, oppure “Accontentato” con un posto di lavoro?

     

    Perchè altrimenti i figli di quelli che non lavorano potrebbero andare a rompere il c…o in comune ogni giorno per avere un lavoro?

    In attesa che questi cedono… E ti fanno fesso e contento.

    Ma di che cosa stiamo parlando?

    Chi ha bisogno di soldi per davvero, non li spende per drogarsi.

    Chi brucia una villetta va denunciato e consegnato alle autoritá competenti perchè è un vandalo e non una risorsa per una coop. Sociale di tipo B

    Anche questo è il modello Fuscaldo.

    Lettera firmata

    Commenti