É stata una beffa, grande. Non la meritava la comunità sanlucidana, che avrebbe voluto “Regalare” un successo politico al defunto e compianto ex sindaco Lele, e non la meritava Luigi Novello, stimato professionista prestato alla politica, capace di essere il più votato di sempre alle scorse elezioni comunali. Eppure, la politica, è fatta di numeri e tecnicismi, e non lascia spazio ai sentimenti: Luigi Novello è fuori dal consiglio regionale, sebbene, sia forte di oltre 5000 preferenze.

Questo é il ringraziamento del fisioterapista, candidato con La Lega di Matteo Salvini, agli elettori

“Siamo arrivati -Spiega Novello- tra i candidati più votati della nostra Circoscrizione e questo e già un risultato fantastico, frutto della vicinanza e del sostegno di tutti voi e di un impegno quotidiano, che da anni non ho mai lesinato.
Il nostro progetto, alla sua prima uscita elettorale, è stato premiato con coraggio e convinzione e questo ci rende forti dell’idea di dover continuare un percorso lineare, trasparente, che veda i territori ed i cittadini al primo posto.

Alle nostre spalle, d’altronde, non avevamo nessuno: solo voi!
Ed è a voi, amiche ed amici miei, che renderò conto della nostra azione politica e di ciò che faremo per la nostra amata Calabria. Continuate -Conclude Novello- a starmi vicino”

Commenti