Lettere alla redazione “Benvenuti A Fuscaldo..In festival, tra moltissimi problemi e la parata delle Alici”

0
690

Riceviamo e Pubblichiamo

Gentile redazione, vi seguiamo sempre ed apprezziamo il vostro modo quotidiano di offrire informazione libera ed imparziale.

Vi scrivo, da Fuscaldese, per raccontarvi quello che sta accadendo nel mio paese, amministrato dal consigliere provinciale Gianfranco Ramundo, al secondo mandato di seguito.

Come probabilmente saprete, nei primi quattro giorni di Agosto a Fuscaldo ci sará l’ottava edizione di “Alici in festival”

Ed in paese è ormai tutto pronto.

Hanno persino asfaltato, in piena estate, le strade, tappando qualche buca di troppo nella marina di Fuscaldo, “dimenticando”

Probabilmente le zone meno messe in mostra dall’evento che vedrá anche la solita parata dei big della politica regionale.

A Fuscaldo avremmo un problema con i rifiuti, con le erbacce alte, con la sporcizia,

Con un programma estivo scarso, ma in questi quattro giorni di Agosto, si parlerá solo di Alici.

E non me ne vogliano gli squisiti pesciolini ed i pescatori Fuscaldesi.

Io amo le alici, ma ancor di più amo il mio paese, e zitto non posso stare: Voglio parlare senza peli della lingua dei problemi di Fuscaldo, oggi irrisolti.

Partiamo dalla caserma dei vigili del fuoco.

Ricordate gli annunci del sindaco Ramundo: La caserma da Paola si sposta a Fuscaldo

dopo tanti proclami e foto, pare che il sindaco Perrotta, primo cittadino Paolano, abbia “Ripreso” la caserma che si costruirá a Paola.

Che figuraccia.

Annunci in pompa magna, comunicazioni ufficiali, ma a quanto pare, L’unica azione politica positiva di questa amministrazione non si concretizzerà più.

Altra grana è lo stadio comunale Zicarelli, ancora oggi inutilizzabile, e sappiamo tutti perchè.

Che imbarazzo.

Io mi chiedo, come può un paese offrire pochi servizi, tanti problemi ed un bel festival delle alici?

Fuscaldo dovrebbe essere un paese di servizi, di cultura, di relazioni, di arte ma ad oggi si parlerá solo di Alici.

Panem et circense.

Benvenuti a Fuscaldo… In Festival.

Commenti