Lande Desolate, indagati Nicola Adamo ed Enza Bruno Bossio

0
201

La deputata del Pd, Enza Bruno Bossio e l’ex consigliere regionale Nicola Adamo sono indagati per corruzione dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro. Emerge dall’avviso di conclusioni indagini notificato ai 19 soggetti nella giornata di oggi.

Il coinvolgimento di Enza Bruno Bossio e Nicola Adamo era già emerso nell’ordinanza di custodia cautelare, quando entrambi avevano assunto un ruolo nella vicenda dei lavori di piazza Bilotti. La realizzazione della grande opera pubblica di Cosenza doveva essere rallentata per non favorire Mario Occhiuto e in cambio Mario Oliverio aveva dato, secondo gli investigatori, il via libera ad altri finanziamenti per gli impianti sciistici di Lorica. Tutto ciò per agevolare l’imprenditore romano, ma cosentino d’origine, Giorgio Ottavio Barbieri accusato di essere intraneo alla cosca Muto di Cetraro. Circa un mese fa, però, la Cassazione aveva annullato senza rinvio l’obbligo di dimora a San Giovanni in Fiore per il governatore della Calabria. Si attendono ancora le motivazioni degli ermellini. A breve pubblicheremo l’elenco completo degli indagati. (alan)

Commenti