Una ripresa, seppur parziale. Un timido segnale positivo dopo tante difficoltà. Il Vice sindaco con delega all’ambiente Paolo Cavaliere comunica a tutta la cittadinanza ed ai turisti tutti che in riferimento alla raccolta rifiuti, domani martedì 07 Luglio e dopo domani mercoledì 08 Luglio 2020 il servizio sarà garantito per come da calendario.

“Per i prossimi giorni vi daremo comunicazione in merito al servizio stesso con l’augurio che questa situazione della discarica regionale si sblocchi al più presto” il commento di Paolo Cavaliere. L’emergenza rifiuti, non riguarda solo la comunità fuscaldese, ma attanaglia tutti i comuni del Tirreno Cosentino e non solo. A questa viene spesso associato lo scarso senso civico di una sparuta minoranza di cittadini che persiste nell’abbandonare rifiuti sul suolo pubblico. Le discariche, tanto nocive quanto lesive per il decoro urbano, sono state attenzionare dal vicesindaco che ha provveduto a promuovere più bonifiche sul suolo comunale. Ora c’è da fronteggiare l’emergenza regionale, legata alle discariche, a Calabria maceri: una brutta grana che La giunta di Jole Santelli sta cercando di risolvere. Nel frattempo, a Fuscaldo prosegue l’impegno del “delegato” all’ambiente affinché venga ripreso con regolarità il servizio “Non è giusto attribuire colpe a qualcuno in questo momento. Serve unione di intenti. Sono mortificato per i disservizi registrati ma non dipendono da noi. Stiamo lavorando alla soluzione del problema. Vi chiedo –Prosegue Cavaliere– di non peggiorare la situazione, e faccio appello al vostro senso civico: Non abbandonate rifiuti per strada. Serve l’aiuto di tutti. Il Mio, il nostro, il vostro: Facciamolo per il nostro amato paese. Facciamolo per Fuscaldo“.

Commenti