Di Martino Ciano (Radio Digiesse)

Un nuovo contagio riscontrato a Diamante e riconducibile ai contatti stretti di Marcello Pascale, capogruppo di opposizione, che nei giorni scorsi aveva annunciato proprio su Facebook la positività al test del tampone per Covid-19.
Già partito il contact tracing che sfocia, inevitabilmente, nel comune di Scalea in quanto, la persona contagiata, è una dipendente comunale. L’ASP ha disposto i tamponi sui dipendenti dell’ente venuti a contatto con la persona in questione; gli stessi sono stati posti in quarantena.
Il sindaco di Diamante, Ernesto Magorno, ha confermato con una diretta Facebook la presenza attuale di 4 persone positive al Covid-19 sul territorio comunale: tre riconducibili al focolaio di Buonvicino oltre alla persona vicina a Marcello Pascale. Mentre è tornato a Roma, con un trasporto speciale, il turista risultato positivo a inizio agosto che non si è ancora negativizzato.

Commenti