PERCHÉ I COMMISSARI NON INFORMANO PUNTUALMENTE LA POPOLAZIONE SULL’EMERGENZA COVID AD AMANTEA?

La cosa più misera della vicenda relativa all’emergenza CoViD ad Amantea riguarda la completa mancanza di informazioni.
Le voci, le più disparate, ormai si rincorrono alimentando confusione, preoccupazioni e ansie collettive. Perché nulla è più funzionale alle paure della mancanza di notizie certe!
Durante il lockdown – quando il numero di contagi, tamponi e ordinanze di quarantena erano ridotti – i Commissari che reggono il Comune hanno pubblicato, su base giornaliera, informazioni puntuali e dettagliate. Oggi, invece, la città è costretta a vivere quella fragilità insita nell’incertezza.
Nessuno (o forse solo pochi eletti) hanno contezza della gravità o meno della situazione. Quasi come se ci fosse un interesse a “non informare”.
Fatto sta che questo atteggiamento ha sostituito alle certezze – che consentono di gestire in maniera razionale anche i momenti più complessi – voci, illazioni, congetture. Nulla di più potente per generare il panico nella popolazione.
Bel modo di governare un’emergenza!

Enzo Giacco, segretario del Partito Democratico di Amantea

Commenti