La Svevo srl, gestore dei servizi, propone offerte diversificate alle scuole pubbliche e private che vogliano visitare il Castello Svevo di Cosenza. Ad integrazione dell’offerta annuale pensata per le scuole, propone progetti speciali a sfondo didattico-educativo che abbinano la visita al Castello a momenti ludici per favorire un apprendimento di tipo esperienziale. I prossimi appuntamenti:

  • Dal 18 al 21 febbraio 2020:
    “Astronao atterra al Castello Svevo”
    Nei giorni 18-19-20-21 febbraio 2020, nei locali del Castello Svevo di Cosenza, grandi e piccoli potranno assistere a questo evento a carattere scientifico organizzato in partnership con l’Associazione culturale OPUS LAB – Scienza & Didattica. Il progetto prevede l’allestimento di diverse attività: dall’amico Astronao, guida scientifica d’eccezione sotto la cupola del Planetario gonfiabile, al dott. Francisco De La Motta, simpatico scienziato che intratterrà i visitatori con esperimenti scientifici semplici ma divertenti, fino al laboratorio di robotica educativa dove sarà possibile programmare i nostri Mind-Robot.
    Progetto didattico dedicato alle scuole primarie e secondarie
    Durata: 1 ora e 30 min
    Costo a partecipante 6,50 (ingresso per i docenti accompagnatori gratuito)
    Tel. 0984/1811234
    Info: info@castellosvevo.it
    www.castellocosenza.it/didattica/
  • 3 e 4 marzo 2020:
    “Il Fantasma di Canterville”
    Riadattamento teatrale per ragazzi dal romanzo di Oscar Wilde, a cura della Compagnia Teatrale “Arciere”, per la prima volta in Italia proprio all’interno del Castello Svevo di Cosenza.
    I partecipanti al progetto saranno parte attiva dello spettacolo, che si presenta in forma itinerante, poiché accolti all’ingresso del Castello dal buffo personaggio Mrs Umney, la governante del Castello di Canterville, che li coinvolgerà attraverso la narrazione teatrale. I giovani saranno accompagnati nelle varie stanze trasformate in suggestivi spazi teatrali, nei quali si snoderà la fantasmagorica vicenda della famiglia Otis e del protagonista, il fantasma Sir Simon, personaggio drammatico dall’animo collerico e spietato.
    Progetto didattico dedicato alle scuole primarie, secondarie e superiori
    Costo a partecipante 8,00 (ingresso per i docenti accompagnatori gratuito)
    Tel. 0984/1811234
    Info: info@castellosvevo.it
    www.castellocosenza.it/didattica/
  • 15 e 16 aprile 2020:
    “Viaggiando il Medioevo”
    Progetto teatral-musicale itinerante sul Medioevo curato dalla Compagnia “SINAFE”.
    Percorso didattico educativo teatralizzato per gli studenti che intraprenderanno un viaggio ispirato al cammino dei pellegrini nel medioevo, alla scoperta degli aspetti storici della Cosenza Normanna. Gli esperti di SINAFE da oltre dieci anni lavorano con il metodo “Rule of Forgetting”, secondo il quale si acquisisce meglio un concetto quando si dimentica di imparare.
    La didattica teatralizzata del progetto si avvale di diversi linguaggi artistici:
  • La musica: organo portativo, synphonia, salterio, percussioni, cello da gamba, flauti;
  • Il teatro: un araldo-cantastorie affronta, viaggiando con i ragazzi nel ruolo dei pellegrini, tutti gli aspetti che caratterizzano il viaggio nel medioevo;
  • I giochi storicizzati: rappresentano le difficoltà, la buona e la cattiva sorte, l’abilità. Dal punto di vista didattico sono ideati secondo il Cooperative Learning, ovvero una tecnica collaborativa in cui gli studenti lavorano aiutandosi reciprocamente per raggiungere gli obiettivi comuni;
  • Le installazioni cinetiche: i guardiani del tempo, i galli, Puente la Reina, quest’ultimo viene considerato uno dei multipendoli più grandi d’Italia.
    L’insieme di tutti questi elementi fa vivere agli studenti in forma sensoriale gli argomenti affrontati durante le lezioni scolastiche.
    Progetto didattico dedicato alle scuole primarie e secondarie
    Durata: 1 ora e 30 min
    Costo a partecipante 8,00 (ingresso per i docenti accompagnatori gratuito)

Commenti