La Calabria è la meta preferita dai turisti stranieri

0
140

Di Maria Lombardo

La Calabria in estate continua ad essere la meta preferiti per i turisti stranieri. Lo è stata lo scorso anno e, secondo i primi numeri, lo sarà anche quest’anno. A dirlo è il Sole 24Ore che riporta i primi dati del 2018. Secondo il quotidiano economico, le prime proiezioni indicano già un incremento del 25%, con una crescita soprattutto dell’Est Europa. Dalla Polonia, il principale operatore turistico, ha già acquistato 150 posti aerei in più a settimana che significa un movimento di 2800 turisti in 5 mesi. Così come anche Germania e Russia, che preferisco la conveniente Calabria alla Sicilia o alla Sardegna.
British Airways già dal 5 maggio sta portando 200 passeggeri ogni settimana a Corigliano. Lo stesso operatore inglese ha anche partecipato con alcuni investimenti nell’adeguamento delle strutture. Tanto mare, certo, ma anche montagna incide con un 15%. E poi anche tanto sport : trekking, canyoning, free climbing e reduni per velisti e kitesurfer. Per il presidente della giunta regionale, «tutto questo è il frutto di scelte chiare nel modo di comunicare la Calabria”. Peccato che Oliverio pur di prendersi meriti non suoi, si dimentica di citare Noi Blogger che ogni giorno lavoriamo pro bono per questa terra.

Commenti