Scoperta piantagione, arrestati 51enne di Cetraro e 42enne di Scalea

0
5110

I Carabinieri del N.O.R.M. di Scalea e dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Calabria”, coadiuvati da personale dell’8° Nucleo elicotteri di Vibo Valentia, hanno scoperto una coltivazione con 370 piante di marijuana su un terreno demaniale in una zona montana di Orsomarso.

I militari, nel corso di controlli, hanno sorpreso un 51enne di Cetraro e un 42enne di Scalea, mentre innaffiavano le piante di canapa indiana, nascoste tra la fitta vegetazione. I due sono stati arrestati e tradotti presso la Casa Circondariale di Paola. Sono stati trovati inoltre, attrezzi da lavoro e un generatore di corrente. Lo stupefacente trovato è stato distrutto su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti