Rapina ad un bar-Tabacchi bottino da 17.000 Euro, arrestati

0
480

Gli uomini della Squadra mobile di Reggio Calabria hanno arrestato due persone di 32 e 26 anni presunti responsabili di una rapina a mano armata compiuta lunedì scorso al collaboratore di un bar tabacchi della zona sud della città. L’uomo ha chiamato il 113 per segnalare che i malviventi gli avevano sottratto un borsello con all’interno i 17.000 euro dell’incasso del giorno precedente e documentazione bancaria. Lo avevano speronato con un’auto mentre era in macchina e due persone col casco in testa a bordo di uno scooter e armate di pistola si erano fatte consegnare il borsello. Anche grazie alle immagini di un sistema di video sorveglianza i poliziotti hanno individuato i due arrestati e hanno trovato nell’auto usata dai rapinatori una parte del denaro e tutta la documentazione bancaria sottratta.

Commenti