Porto di Cetraro insabbiato e pericoloso, tra l’indifferenza generale

0
195

Fonte ed articolo di iacchité.blog

“In molti e ormai da tempo ci sollecitano di scrivere qualcosa sul porto di Cetraro, sulle casette per il ricovero delle reti dei pescatori, sulla draga e naturalmente anche sui tanti introiti del porto di Cetraro, ormai insabbiato e pericoloso. E che proprio recentemente è stato “affidato” dopo una gara molto chiacchierata ad un tale, Pietro Giannetti di Sapri….”

“A molti pescatori della zona, che campano di pesca, sta molto a cuore il porto di Cetraro e la rabbia di questa gente cresce ogni giorno di più sapendo che il porto ha un introiti molti alti – parliamo di un milione di euro all’anno – mentre i pescatori rischiamo la vita ogni santo giorno in quanto ormai l’ingresso è insabbiato.


Ma la politica – indovinate un po’? – non solo se ne fotte ma, come accennavamo, “pilota” anche le gare per non disturbare i manovratori come da squallido copione.Si riempiono la bocca parlando di bandiere blu, di grandi opere ma del porto di Cetraro insicuro e pericoloso non frega niente a nessuno.
Forse la politica ha paura di sollevare il problema per paura di perdere altri fondi: com’è fin troppo facile capire, se dovessero venire meno i “soldini”, finirebbe anche tutta la “pappatoia” legata a queste attività. Ecco perché accettiamo di buon grado gli inviti della gente onesta di Cetraro a scrivere di queste vicende”

Articolo completo al seguente link

http://www.iacchite.blog/porto-di-cetraro-insabbiato-e-pericoloso-nellindifferenza-generale/

Commenti