Di Gianluca Sarpa ( P.C.I. )

Care concittadine e concittadini, benché l’apposita commissione sia stata regolarmente convocata in data 03.01.2020, ancora ad oggi non sono stati resi noti ne i criteri di selezione (nomina diretta/sorteggio) degli scrutatori che il prossimo 26 gennaio comporranno i 17 seggi del nostro comune.

Fatte salve le nomine dei presidenti di seggio che sono riservate esclusivamente alle Corti d’Appello presenti sul territorio, ancora ad oggi nessuna comunicazione ufficiale è stata resa pubblica.

Ricordiamo che nel criterio della massima trasparenza, è sempre raccomandabile il criterio del pubblico sorteggio, al fine di fugare ogni dubbio circa favoritismi o preferenze nella distribuzione dei seggi, benché non vi sia alcun obbligo di legge che vincoli l’amministrazione a preferire tale criterio di selezione, lo stesso risulta molto utile anche per favorire una certa rotazione delle persone chiamate a svolgere tale compito.

Ultimamente, come ben tutti sapete, ad effettuare una rotazione sono i seggi assegnati e non le persone, sovente capita di trovare un membro di seggio che nell’elezione precedente era impegnato in un altro seggio.

Seguiremo con attenzione gli ulteriori sviluppi della vicenda, continuando a tenervi aggiornati.

Commenti