Operazione “De Bello Gallico”: fermato un altro appartenente al sodalizio’ndranghetista di Gallico

0
124

La Squadra Mobile della Questura di Reggio Calabria ha dato esecuzione ad un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti PELLICANÒ Pietro, nato a Reggio Calabria il 19.10.1969, accusato di associazione, di associazione mafiosa e di altri reati contro il patrimonio.

Il provvedimento è frutto delle indagini relative all’operazione “De bello Gallico”, del luglio 2018, che ha fatto luce principalmente sull’omicidio di FORTUGNO Fortunata e sul tentato omicidio di LOGIUDICE Demetrio, avvenuti il 16.3.2018 in località Gallico di Reggio Calabria.

Infatti, all’indomani dell’operazione di polizia, le indagini sono proseguite ed hanno consentito di raccogliere ulteriori elementi in merito alla composizione del gruppo mafioso impegnato in un inquietante attrito con altre frange della ‘ndrangheta nell’ambito di fibrillazioni connesse al controllo del territorio.

Commenti