Omicidio nel cosentino, ucciso allevatore 55enne, ipotesi vendetta

0
875

Omicidio la scorsa notte in contrada Vaccarizzo di Campana (Cosenza): Francesco Madera, 55 anni, è stato ucciso a colpi di fucile.

A fare fuoco un sicario arrivato sul posto a bordo di un’auto. Madera, un allevatore, nel 2009 era stato coinvolto nelle indagini sull’uccisione di un imprenditore agricolo della zona: Bernardo Rossano. Sul delitto compiuto la notte scorsa indagano i carabinieri. Potrebbe trattarsi di una vendetta legata appunto a fatti del passato.

A trovare il corpo senza vita del cinquantacinquenne uno dei due figli che ha subito allertato i carabinieri di Rossano.

Commenti