Omicidio in provincia di Cosenza, muore cittadino rumeno a seguito di una rissa

0
971

Dapprima una discussione, ben presto trasformatasi in una vera e propria lite con scontro fisico tra i due contendenti, complice il caldo ed i più che probabili fumi dell’alcol. Finita nel modo più tragico, con uno dei due che spinge l’altro, scaraventandolo a terra. Dove lo sfortunato rivale ha sbattuto violentemente la testa. Ed è morto sul colpo. Entrambi i protagonisti di nazionalità rumena. La vittima era un personaggio notissimo nella zona in cui nella tarda serata di ieri è accaduto il fatto.

Siamo in contrada Boscarello di Corigliano-Rossano, a poche centinaia di metri dall’affollato lungomare della marina di Schiavonea, nei pressi del supermercato Md Discount. Lo stesso esercizio commerciale davanti al quale proprio la vittima stazionava quotidianamente ed a qualunque ora, già da qualche anno. Vasile Ciu Ciuc aveva 43 anni. Era un povero disgraziato come il proprio carnefice. Entrambi vagabondi e senza fissa dimora, d’inverno come d’estate la notte andavano a cercarsi un anfratto in cui dormire qualche ora per poi ricominciare la loro vita randagia fatta d’espedienti.

Commenti