Incidente sul lavoro nel cosentino, operaio ustionato, é grave

0
604

Incidente sul lavoro a Villapiana, nel cosentino. Un operaio specializzato di 67 anni stava eseguendo dei lavori di manutenzione al primo piano di un appartamento insieme a un altro giovane collaboratore, ed era intento a sistemare dei fogli di catrame per coprire delle lesioni sul solaio che lo avevano reso permeabile all’acqua piovana. Stava utilizzando una fiamma a cannula alimentata da una bombola di gas quando il fuoco ha avvolto i pantaloni, le gambe e parte dell’addome. L’uomo è stato prima soccorso dai presenti che lo hanno bagnato e coperto, poi sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale, un’ambulanza del 118, i Vigili del Fuoco ed i carabinieri. E’ intervenuto l’elisoccorso che prima lo ha portato all’ospedale Annunziata di Cosenza per poi trasferirlo in un centro per grandi ustionati.

Commenti