In auto con oltre 130 gr di Eroina, in manette zio e nipote (Pregiudicato)

0
424

Prosegue il contrasto della Guardia di Finanza in Calabria, allo spaccio di droga.

Due persone, zio e nipote di 58 e 32 anni, entrambe coinvolte in passato in inchieste sulla criminalità organizzata, sono state arrestate dalla Guardia di finanza a Lamezia Terme per detenzione e spaccio di eroina. Il giovane, arrestato nei mesi scorsi nell’ambito dell’operazione “Crisalide 3” e poi rimesso in libertà, è stato bloccato dai finanzieri durante un controllo mentre era in auto con lo zio. Uno dei due ha tentato di disfarsi di due involucri contenenti 130 grammi di eroina. Tutto posto sotto sequestro.

Commenti