Il Tribunale di Paola annulla le multe degli scout speed

0
318

Di Francesca Lagatta

Una sentenza destinata a creare un precedente importante quella emanata il 22 novembre scorso dal giudice monocratico del tribunale di Paola Franco Caroleo: i verbali relativi a infrazione stradale accertata mediante scout speed senza cartelli o dispositivi di segnalazione luminosi preventivi non sono da ritenersi validi. Il verdetto, che farà felice migliaia di automobilisti, è arrivato alla fine di un contenzioso civile in cui un cittadino ha ottenuto l’annullamento del verbale di accertamento elevato dal Comando della Polizia locale – Servizio associato dai Comuni di Guardia Piemontese ed Acquappesa per la violazione dell’art. 142, co. 8, d.lgs. n. 285/1992 (codice della strada), per aver superato i limiti massimi di velocità.

Commenti