Fine settimana di follia a Crotone, il resoconto della Questura sulle operazioni effettuate

0
101

 

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e del “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale – Focus ‘ndrangheta” sono stati conseguiti i seguenti risultati:

– arrestate nr. 10 persone (Operazione “Ora di Punta”;
– deferiti all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà nr. 03 persone;
– segnalate nr. 02 persone all’Autorità Amministrativa, in quanto assuntori di sostanze stupefacenti;
– controllate nr. 32 persone sottoposte a misure di sicurezza;
– identificate nr. 550 persone, di cui nr. 25 extracomunitarie;
– controllati nr. 253 veicoli (anche con sistema Mercurio);
– effettuati numerosi posti di controllo;
– elevate nr. 22 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;
– effettuati nr. 03 fermi/sequestri amministrativi e/o penali;
– effettuate nr. 11 perquisizioni;
– accompagnate nr. 04 persone in Ufficio per identificazione;
– eseguita nr. 01 espulsione con Ordine del Questore;
– effettuato nr. 03 controlli amministrativi ad esercizi pubblici.

Nella serata del 28 gennaio u.s., personale dell’U.P.G.S.P.-#SquadraVolanti ha deferito all’A.G. in stato di libertà per i reati di resistenza, minaccia e violenza a P.U., T. F., rumeno, classe 1982.

Personale della Divisione #PoliziaAnticrimine ha deferito all’A.G. in stato di libertà, per il reato di “inosservanza del provvedimento dell’Autorità”, F. F., crotonese, classe 1988, sottoposto agli obblighi della Sorveglianza Speciale di PS con obblighi e M. A., afghano, classe 1993, residente a Crotone, quest’ultimo poiché colpito da provvedimento di rimpatrio e F.V.O. emesso dal Questore di Imperia che ne disponeva anche l’obbligo di presentarsi presso questo Ufficio Immigrazione.

Nella serata di ieri, personale della Squadra Volanti ha deferito alla competente A.G. per i reati di “tentato furto aggravato” e “resistenza a Pubblico Ufficiale”, P. N. crotonese classe 1990.

Commenti