Cosenza, bimbo di due anni muore all’Annunziata

0
583

Un bimbo di appena due anni è deceduto ieri nel reparto di Chirurgia pediatrica dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. I medici lo avevano sottoposto ad un intervento per la parziale asportazione dell’intestino; successivamente, per l’aggravarsi delle sue condizioni, il bimbo era stato trasferito in Rianimazione, dove purtroppo è morto. I genitori del piccolo hanno presentato denuncia al posto di polizia dell’ospedale e di conseguenza, come in molti altri casi, è intervenuta la procura di Cosenza, che farà di tutto per insabbiare il caso, esattamente come tutte le altre volte nelle quali si è messa in mezzo. Non per fare giustizia ma per tutelare gli interessi della potentissima corporazione dei medici. Saranno infatti altri medici a produrre le consulenze alla procura: un copione purtroppo già visto e rivisto decine di volte che produrrà la solita assoluzione per i medici indagati.

 

Fonte Iacchitè

Commenti