“La sindaca di San Nicola Arcella ponga fine a questa situazione di eccessivo affollamento in un piccolo spazio di tantissime persone provenienti da tutt’Italia che a causa della impossibilità di distanziarsi possono essere esposte ed esporre altri ad un eventuale contagio da Corona virus.
Ieri ha mandato i vigili e oggi siamo punto e a capo.
La sindaca di San Nicola Arcella non ha più scuse, non basta aver firmato un pezzo di carta, ha la responsabilità di quello che sta succedendo. Se non riesca con i mezzi del comune a tenere sotto controllo la situazione, chiami la forza pubblica o l’esercito. Certo è che questa situazione così non può andare avanti e nei prossimi giorni potrebbe ancora di più accentuarsi. La sicurezza e la salute dei cittadini vengono molto prima degli interessi economici legati a questo sito”.

Lo rende noto Italia Nostra Sezione Alto Tirreno Cosentino

Commenti