Carabinieri: Gazzelle nella notte

Giovane cosentino annuncia il suo suicidio sul profilo social, ma in serata i carabinieri riescono a rintracciarlo e metterlo in salvo. Il ragazzo, nel pomeriggio, aveva pubblicato un post sul quale aveva scritto di volerla fare finita chiedendo anche scusa. Da quel momento, è scattato l’allarme sui Social soprattutto dei suoi amici e conoscenti che hanno prontamente avvisato i carabinieri. I militari della Compagnia di Cosenza si sono messi sulle sue tracce fino a quando in serata sono riusciti a rintracciarlo e raggiungerlo.

Commenti