Nell’ambito dell’operazione della Dda di Catanzaro che ha portato all’emissione di 10 misure cautelari e di sequestri per circa 50 milioni a carico di imprenditori catanzaresi e dei loro prestanome, è stato disposto il sequestro preventivo per cinque società. Nel dettaglio.

“STRADE SUD Srl” con sede a Simeri Crichi, intestata a Caterina Garcea e relativo complesso dei beni aziendali

“TRIVELLAZIONI SPECIALI Srl A SOCIO UNICO” con sede a Botricello, intestata a Domenico Rotella e relativo complesso dei beni aziendali

“MARINA CAFE’ Srls” con sede a Catanzaro, intestata a Anna Rita Vigliarolo e relativo complesso di beni  aziendali

“CONSORZIO STABILE GENESI” con sede legale a Catanzaro e relativo complesso dei beni aziendali

“CONSORZIO STABILE ZEUS” con sede legale a Simeri Crichi e relativo complesso dei beni aziendali.

Commenti