Cosenza, uomo con precedenti per spaccio, sorpreso a rubare offerte In chiesa

    0
    236

    É stato individuato e denunciato da personale delle Volanti della questura di Cosenza per aver tentato di forzare la cassetta delle offerte all’interno di una chiesa del centro città. Si tratta di M.B., cosentino, di 34 anni, con precedenti contro il patrimonio e spaccio di stupefacenti. Accortosi dell’intrusione, il parroco ha subito allertato una volante della polizia, mostrando al personale della pattuglia le immagini registrate dalla videosorveglianza di cui l’edificio religioso è dotato. Il denunciato, subito riconosciuto dagli agenti, è stato individuato e bloccato.

    Commenti