“A proposito dell’aumento delle tariffe idriche

Stiamo assistendo in questi giorni ad un costante e ben organizzato attacco nei confronti dell’Amministrazione circa la questione tributi.

Attacchi che stanno arrivando addirittura a colpire personalmente gli amministratori nonché le loro famiglie e di ciò sarà interessata la Magistratura.

Nei prossimi giorni saranno convocate le Parti sociali ed i rappresentanti di varie categorie al fine di chiarire l’attuale situazione.

Per ora, però, è necessario puntualizzare quanto segue:
a) l’aumento delle tariffe, per quanto sensibile, era necessario per rispettare gli equilibri di bilancio così come derivanti da decisioni non prese da questa amministrazione;

b) il problema era ben noto anche al Commissario e quindi derivante da passate gestioni ed è stato dallo stesso attenzionato ed affrontato con il bando per la lettura dei contatori;

c) l’aggiornamento dell’anagrafica tributaria era e rimane un nostro obiettivo, oggettivamente impossibile da realizzare in poco più di 3 mesi;

d) dal canto nostro abbiamo effettuato la richiesta per aderire al fondo per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione per rendere accessibili i servizi online attraverso il sistema pubblico di identità digitale (Spid) e portare a compimento l’integrazione della piattaforma dei pagamenti pagoPA nei sistemi di incasso;

e) é stato avviato un dialogo con Sorical per abbassare i costi già nel 2021 individuando eventuali perdite, sprechi, allacci abusivi;

f) da lunedì sarà possibile rivolgersi agli Uffici Comunali per comunicare la lettura del consumo reale dell’acqua per procedere all’eventuale ricalcolo della bolletta e dilazionarla senza acconto e senza interessi;

Non è facile prendere decisioni impopolari soprattutto quando si è costretti da situazioni ereditate e né vogliamo passare per chi infligge lacrime e sangue alla cittadinanza, ma per far si che le cose vadano nel verso giusto bisogna procedere prima alla riorganizzazione di tutto il sistema Tributi del Comune di Scalea ed a ciò si sta provvedendo in questi giorni”.

L’amministrazione comunale di Scalea.

Commenti