Dalla pagina ufficiale della città di Paola, che ringraziamo:

In trincea dall’inizio dell’emergenza legata al nuovo coronavirus Covid-19, l’Associazione “Vivila la vita è bella… Paolino”, sta proseguendo un’opera che – sul territorio – incontra quotidianamente maggiore gradimento.
Tanto la cittadinanza, sostenuta attraverso iniziative di ogni tipo, quanto gli operatori sanitari, stanno trovando un prezioso aiuto nell’apporto garantito da volontari che, senza sosta, cercano di ridurre al minimo i disagi vissuti dalla popolazione.
In collaborazione con l’Amministrazione Comunale, il Santuario Regionale di San Francesco di Paola, la Parrocchia del Rosario, la Farmacia Arturi e realtà imprenditoriali quali Lenti Edilizia, Naccarato Materiale Edile e la New Hospital di Franco Chianello, nonché Comitati di quartiere, attività di ristorazione e altre Associazioni, “Vivila, la vita è bella… Paolino” sta profondendo ogni sforzo in molteplici versi, che vanno dalla distribuzione di generi alimentari di prima necessità, fino al reperimento di presidi sanitari da donare a medici, infermieri, Forze dell’Ordine e cittadini.
La mission dell’Associazione è racchiusa in un messaggio pubblicato sulla pagina ufficiale: «La vita del nostro amato Paolino è volta via troppo presto, allora abbiamo deciso di portare avanti il suo nome, aiutando i più bisognosi.. il nostro modo di sorridere nonostante tutto alla vita.. e oggi più che mai sicuramente ci starà guardando ed indicando la via.. grazie Paola.. l’unione fa la forza».
Una gratitudine che l’Amministrazione Comunale guidata da Roberto Perrotta ricambia totalmente, confermando la piena sintonia instauratasi da tempo e che nel tempo è destinata a rafforzarsi. Distanti ma uniti si può puntare a raggiungere l’obiettivo che, per tutti, è sempre rappresentato dal dare un senso all’espressione: ANDRÀ TUTTO BENE.

Banner gratuiti
Promozione gratuita

Commenti