Ferrovie depresse in Calabria, fino a 70 minuti di ritardo sulla Paola-Rosarno

0
224

Di Francesca Lagatta

Si registrano ancora disagi per i passeggeri calabresi del trasporto su rotaie. Oggi l’incomodo è toccato agli occupanti dei convogli della tratta regionale Paola- Rosarno, perché intorno alle ore 13 si è registrato un «inconveniente tecnico agli impianti di circolazione a Mileto». Lo riporta il sito di Rfi, Rete ferroviaria italiana, per informare i viaggiatori sui motivi che hanno portato al rallentamento della circolazione.

La società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, responsabile della gestione complessiva della rete ferroviaria nazionale, fa inoltre sapere che la circolazione è tornata regolare intorno alle 14.30 e che i convogli in viaggio hanno subìto ritardi fino a 70 minuti.

Commenti