Amantea Inizia la Scuola, riapre il Passalibro al Campus Temesa.

0
216

Si è svolto nell’ufficio del Sindaco un proficuo incontro con la presidente del Passalibro di Amantea alla presenza anche dell’assessore alla Pubblica Istruzione dott.ssa Caterina Ciccia per dare concretezza ad un’esigenza avvertita da parecchie famiglie con l’inizio del nuovo anno scolastico, riguardante lo scambio dei testi scolastici cosiddetti di “seconda mano”.
Una necessità avvertita da molti nuclei familiari che vedono in questo luogo di scambio di libri scolastici usati, la cui organizzazione è gestita dai volontari gratuitamente, un vero aiuto al proprio bilancio familiare in un particolare momento storico di crisi economica.
Un’esperienza di solidarietà e di inclusione che mette al centro gli strumenti necessari e quindi il diritto allo studio di tanti studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.


Sono tante le famiglie che dimostrano sincero apprezzamento e sostegno all’associazione il Passalibro, sia per l’idea in generale che per l’organizzazione del progetto.
L’iniziativa, comunque, per come evidenziato sia dalla consigliera ai servizi sociali Francesca Policicchio e dal Presidente del Consiglio Comunale delegato alla cultura dott. Enzo Giacco, ha obiettivi nobili che riguardano non solo un concreto e generoso sostegno economico alle famiglie del nostro territorio in stato di bisogno, ma soprattutto per educare i ragazzi al riutilizzo dei libri di testo, rispettando l’ambiente.

Commenti