La Polizia di Vibo Valentia ha arrestato uno spacciatore 33enne già noto alle Forze dell’Ordine.

Nel corso di una perquisizione con l’ausilio dell’unità cinofila, il cane Floyd, hanno trovato nella sua abitazione sita nel centro cittadino 4 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento della sostanza.

E’ stato perciò arrestato in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti ed è stato posto ai domiciliari.

Nel corso della stessa attività gli uomini della Squadra Mobile  hanno deferito in stato di libertà un uomo originario di Piscopio di 35 anni.

I poliziotti, che già conoscevano il soggetto, lo hanno sorpreso in auto con un’altra persona mentre tentava di gettare dal finestrino un involucro  che conteneva circa 1 grammo di cocaina.

Commenti