Rende, Transessuale perde soldi alle slot e devasta il locale: Arrestato

0
382

Lo scorso 15 luglio un transessuale, residente a Rende, ha devastato un locale dopo aver perso una grossa somma di denaro alla slot machine. I dipendenti della sala scommesse hanno chiamato subito i carabinieri di Rende che, intervenuti sul posto, hanno subìto un’aggressione da parte dell’indagato, arrestato poi per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. I militari dell’Arma hanno riportato ferite, tali da avere 10 giorni di prognosi a testa come da referto del pronto soccorso di Cosenza.


Ieri mattina si è svolta la direttissima dinanzi al giudice monocratico Urania Granata che ha scarcerato il transessuale d’origine sudamericana (difeso dall’avvocato Mariarosa Bugliari), disponendo l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il processo è stato rinviato infine al prossimo 21 ottobre, quando si entrerà nel merito dei fatti contestati all’indagato.

(a. a.) Cosenza Channel che ringraziamo

https://www.cosenzachannel.it/2019/07/16/perde-una-grossa-somma-di-denaro-alla-slot-machine-e-devasta-un-locale-di-rende-arrestato/

Commenti