Lamezia Terme, tenta di disfarsi di una busta di Marijuana, arrestato un giovane

0
118

Ha tentato di occultare dello stupefacente sul balcone all’arrivo dei carabinieri. Nella mattinata dell’8 novembre, i carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme, nell’ambito delle attività volte alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno proceduto ad una serie di perquisizioni domiciliari nell’ambito del comprensorio lametino.

Sotto la lente dei militari, anche G.A., trentunenne già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri, giunti nei pressi della sua abitazione, e poco prima di farvi accesso, hanno notato il giovane mentre tentava di disfarsi di una busta occultandola sul balcone. Il giovane lametino, alla domanda dei carabinieri, ha dichiarato di non essere in possesso di nulla di illecito ma, proprio all’interno di quella busta, immediatamente recuperata, sono stati rinvenuti circa 180 grammi di marijuana, un bilancino di precisione nonché materiale per confezionare le singole dosi da vendere al dettaglio. Per tali ragioni è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e, a conclusione dell’udienza di convalida, gli è stata applicata la misura dell’obbligo di dimora nel Comune di Lamezia Terme e di presentazione alla Polizia giudiziaria.

Commenti