Far west a Rende, Lite tra 2 cosentini finisce a coltellate e colpi di fucile per strada

0
661

Una lite tra due conoscenti è degenerata finendo a
coltellate. Ma uno dei due rientra a casa, prende il fucile, e spara
al rivale ferendolo gravemente all’addome. E’ successo a Rende,
in contrada Santa Chiara, al culmine di un dissidio tra due
persone, di 47 e 40 anni, entrambi con precedenti. La lite
scoppiata dopo che la persona ferira si era recata in casa del
conoscente è degenerata e, secondo quanto è stato riferito, il
quarantasettenne avrebbe colpito l’altro con un coltello, ferendolo
in più parti del corpo. Per tutta risposta il quarantenne è andato a
casa propria per poi fare ritorno con il fucile. Sul posto si sono
recati carabinieri e e la Polizia avvertiti dai vicini di casa.
Intervenuti i sanitari del 118che sono riusciti ad intervenire in
tempo.

Commenti