Nascondeva la droga negli astucci dell’ovetto di cioccolato occultati nella fessura di un muro per poi spacciarla. A beccare lo spacciatore in flagranza di reato sono stati gli uomini della polizia giudiziaria del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano Rossano nel pomeriggio di venerdì scorso.

A finire in manette un uomo di 48 anni, L.O. di Corigliano. Una successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire materiale di varia natura per il confezionamento della droga, banconote di diverso taglio, nonchè 11 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Commenti