Anziana affetta da Alzheimer lasciata chiusa in auto dai badanti mentre erano a mare

0
1064

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio in località Le Castella, dove una settantenne della provincia di Varese è stata soccorsa dopo essere stata lasciata chiusa in un’auto da due persone, probabilmente i suoi badanti. La donna affetta da Alzheimer è stata notata mentre era in difficoltà nella macchina, che era stata parcheggiata sotto il sole da un agente di polizia, che si trovava in vacanza con la famiglia nella zona. Resosi conto del pericolo ha immediatamente allertato i soccorsi e con l’aiuto di un passante nel frattempo sono riusciti ad aprire la vettura per prestare le prime cure all’anziana.

Secondo i primi riscontri l’anziana si trovava a Le Castella insieme ad un rumeno e ad una donna moldava che sarebbero tornati solo dopo un’ora e mezza: i due pare fossero andati al mare. Nel frattempo l’anziana è stata soccorsa da un’ambulanza della Misericordia di Isola Capo Rizzuto. Sulla vicenda indagano i carabinieri e i due soggetti sono stati denunciati.

Fonte Quicosenza

Commenti