Negli scorsi anni l’Amministrazione comunale ha reso omaggio a tutte le donne dedicando loro il Premio “Oltre la Mimosa”.

Dalle imprenditrici alle insegnanti (cerimonia poi annullata a seguito del lookdown), il senso della cerimonia di premiazione era quello di evidenziare il loro ruolo e la loro importanza all’interno della nostra comunità.

Oggi, ad un anno esatto dall’inizio della pandemia, vogliamo festeggiare simbolicamente questa giornata con ventiquattro acquerelli raffiguranti immagini di donne, che in prima linea hanno combattuto con coraggio e determinazione l’emergenza covid.

L’esposizione dei quadri, disegnati dalla matita del grande fumettista Milo Manara, è stata allestita all’interno del nostro Comune.

In ogni quadro, l’artista ha dato forma e colore a chi ha combattuto il virus, immortalando, con il suo tratto, le attività essenziali durante il lookdown.

Negli ospedali, nelle farmacie, nei negozi ed in tutte le attività di prima necessità.

Ogni donna raffigurata nei quadri potrebbe essere qualsiasi donna di Lago, impegnata in prima linea nella lotta contro il covid in tutti i contesti ed in tutti i ruoli.

Per questo, rivolgiamo a tutte le donne un messaggio di augurio e di speranza per lasciarci alle spalle paure e preoccupazioni di un anno che ha segnato ognuno di noi, ma ci ha donato la giusta determinazione per rimettere in moto il nostro Paese.


L’Amministrazione comunale di Lago (Cs)

Commenti