14.8 C
Paola
giovedì 18 Aprile 2024
Home Blog Pagina 1871

Nigeriano in un centro di accoglienza arrostisce un povero cagnolino

Di Maria Lombardo Trova un cane morto ai bordi della strada strada e lo porta nella struttura d’accoglienza che lo ospita per arrostirlo e mangiarlo. Non è una fake news ma è quanto realmente accaduto in un centro di accoglienza per migranti di Briatico, nel Vibonese. A denunciare l’episodio è stata una volontaria di un’associazione animalista che si è accorta di quanto...

M5s-Politiche2018, spunta candidato massone in Calabria

Proseguono i guai del movimento cinque stelle, sempre più sotto assedio mediatico, a poche settimane dal voto del 4 Marzo. Il servizio delle "Iene" ha smascherato gli onorevoli furbetti che non restituivano affatto parte dello stipendio, annullando i bonifici bancari destinati al fondo per la piccola e media impresa. Il numero dei parlamentari coinvolti nello scandalo "Rimborsopoli" sarebbe salito fin a...

Paola, Alessandro Pagliaro “Ecco perchè il 4 Marzo voto Emma Bonino”

Premessa A noi di Pillamaro.it delle intenzioni di voto dei portatori di voti ( Quelli che leccano il Don di turno servendolo a dovere muovendo i voti dei poveri fessi )  Poco ci importa. Anzi, lo diciamo senza peli sulla lingua: Non ce ne frega nulla. E vada al diavolo il perbenismo! Non ce ne frega nulla! Abbiamo dato risalto, pubblicando dei comunicati, a qualche...

One Billion Rising, a Tortora un messaggio di solidarietà contro ogni violenza

Di Antonello Troya TORTORA (CS): Tortora ospiterà per il sesto anno consecutivo “One Billion Rising”, la manifestazione mondiale contro la violenza sulle donne. Mercoledì 14 febbraio, nella palestra comunale, presso la scuola media A. Fulco, alle ore 16.30, si terrà l’evento di sensibilizzazione organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali e Assessorato alla Cultura del Comune di Tortora assieme alla giornalista Valentina...

Paola, Graziano Di Natale “Presto un osservatorio sulla Sanitá”

Riceviamo e Pubblichiamo:   Monitoraggio sull'efficienza dell'assistenza sanitaria e tutela dei diritti del cittadino. Sono queste le finalità del nuovo osservatorio istituito per volere e su proposta del consigliere provinciale e presidente del consiglio dell'assise paolana, Graziano Di Natale. In particolar modo l'attenzione sarà rivolta alla struttura sanitaria San Francesco di Paola, al fine di verificarne l'andamento e la qualità dei...

Nella Calabria dei padroni, la commovente storia di Don Peppino Fiorillo

Di Maria Lombardo Rinunciare a tutto. Privarsi del superfluo e ridurre il necessario alla mera sopravvivenza, accettando la carità di chi si passa una mano sulla coscienza e l’altra sul portafoglio, con un unico scopo: consentire a tua figlia di terminare l’università. Nella Calabria delle elezioni che incombono, dove a dominare sono soltanto nomi e candidature, c’è un’umanità che si trascina...

Omicidio-Suicidio a Rende: Salvatore Giordano avrebbe accoltellato e sparato la famiglia

L'omicidio suicidio andato in scena a Rende ieri ha scosso una comunità intera sotto shock per il gesto efferato. Stando alle prime ricostruzioni degli organi inquirenti, il responsabile della strage è il 57enne Salvatore Giordano, titolare di un negozio di telefonia a Cosenza, in piazza Autolinee     Per uccidere le proprie vittime, Salvatore Giordano avrebbe usato un coltello, oltre alla pistola 357 Magnum...

Paola, causa maltempo rinviata sfilata carri allegorici

"...L'associazione "Paola insieme" e l'amministrazione comunale comunicano alla cittadinanza che, a causa maltempo, la sfilata dei carri allegorici prevista per oggi pomeriggio è statabrinviata a sabato 17 alle ore 15:30.."

Quando per Roberto Occhiuto “Berlusconi era il male del paese”

Gentile direttore, Le inviamo un link di un’intervista di qualche anno fa realizzata dalla trasmissione “Omnibus” di La7 a Roberto Occhiuto. Basta ascoltare i passaggi nei minuti segnalati nel riepilogo per rendersi conto di chi è il capolista di Forza Italia al proporzionale, una persona che fino all’altro giorno diceva che Berlusconi era il problema del Paese ora sarà eletto senza...

Rende, quattro cadaveri ritrovati in una villetta

Sarebbero quattro le persone che sono state trovate senza vita in una villetta in via Malta, nella zona periferica di Rende, a pochi chilometri da contrada Cutura. La strada è quella che dalla casa cantoniera sulla statale 107 Silana crotonese, porta verso il centro storico.

Post Sponsorizzati

Pubblicità

Post della settimana